le notizie che fanno testo, dal 2010

Padoan: dal 2016 via IMU e Tasi anche per inquilini e chi è in affitto

A quanto pare il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha accolto la richiesta di Unione Inquilini, che aveva ricordato al governo che il taglio di IMU e Tasi annunciato da Matteo Renzi dimentica chi alloggia in affitto in seconde case. Padoan annuncia infatti che "appare corretta l'eliminazione della tassa a possessori e detentori, evitando disparità tra contribuenti".

A quanto pare il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha accolto la richiesta di Unione Inquilini che pochi giorni fa aveva ricordato al governo che il taglio di IMU e Tasi annunciato da Matteo Renzi dimentica chi alloggia in affitto in seconde case ma che "dal punto di vista di inquilini, sia di alloggi privati che di assegnatari di case popolari, si tratta a tutti gli effetti della casa di abitazione principale". Gli affittuari, infatti, versano una parte della Tasi, calcolata in base alla rendita catastale. Nel corso del Question time alla Camera, Padoan annuncia quindi che "appare, quindi, corretta l'eliminazione della tassa a possessori e detentori, evitando disparità tra contribuenti".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: