le notizie che fanno testo, dal 2010

Contraffazione: due giorni a Bruxelles per approfondire falso Made in, dice Cenni (PD)

"Gli incontri con i massimi responsabili delle direzioni generali competenti in materia di contraffazione a Bruxelles ci consentiranno di approfondire aspetti importanti che stiamo affrontando nella Commissione di inchiesta", comunica la deputata del PD Susanna Cenni.

"Gli incontri con i massimi responsabili delle direzioni generali competenti in materia di contraffazione a Bruxelles ci consentiranno di approfondire aspetti importanti che stiamo affrontando nella Commissione di inchiesta, nonché di confrontarci sulla nostra proposta di legge incardinata in commissione Attività produttive che, ci auguriamo possa avviare presto il proprio iter" riferisce in una nota Susanna Cenni, parlamentare PD.
"In particolare ci interessa approfondire come migliorare il contrasto all'ingresso in Italia - spiega la deputata -, tramite sbarco nei porti del nord Europa, di enormi quantità di tessuto destinato al falso Made in che giunge, ad esempio, nel distretto di Prato e ci interessa approfondire la conoscenza circa i flussi del fatturato del falso verso il possibile sostegno al crimine organizzato. Vogliamo inoltre affrontare il tema della tutela delle nostre Dop e Igp anche all'interno del trattato internazionale Ttip e verificare la possibilità di trovare sostegno, anche tramite misure UE, a filiere etiche che tengano assieme tracciabilità e contrasto a lavoro nero e sfruttamento."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: