le notizie che fanno testo, dal 2010

Striscia la notizia, Mikaela: velina bionda ma di colore, scoppia polemica

Mikaela Neaze Silva è la "prima velina di colore" e per giunta bionda di Striscia la notizia, e scoppia la (sterile) polemica social.

Rivelati i nomi delle due nuove veline di Striscia la notizia, il tg satirico di Antonio Ricci che torna su Canale 5 dal 25 settembre. La velina mora è Shaila Gatta, 21enne originaria di Secondigliano (Napoli) mentre la scelta della bionda è ricaduta su Mikaela Neaze Silva, 23enne nata a Mosca figlia di medici, il padre è dell'Angola mentre la madre è afghana.
Non è la prima volta che la velina non è bionda naturale, ma a quanto pare stavolta alcuni utenti dei social network hanno notato maggiormente questo particolare visto che Mikaela Neaze Silva è "la prima velina di colore a Striscia la notizia", come sottolinea lei stessa a Tv Sorrisi e Canzoni.
Diversi utenti su Facebook hanno quindi criticato, chi anche un po' troppo pesantemente, la scelta della velina di colore e per giunta bionda ossigenata fino ad arrivare a sostenere che tale scelta svilisce "l'identità nazionale".
Mikaela Neaze Silva comunque è cresciuta in Italia dall'età di 5 anni, e a quanto pare ha un curriculum di tutto rispetto: oltre ad aver partecipato come ballerina a Zelig Circus, Dance Dance Dance, Facciamo che ero io e nello spot Tim con Sven Otten, la nuova velina bionda parla anche portoghese, italiano, francese, inglese e spagnolo.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Striscia la notizia, Mikaela: velina bionda ma di colore, scoppia polemica
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI