le notizie che fanno testo, dal 2010

A Striscia la Notizia un contribuente denunciato per diffamazione dall'ex direttore di Equitalia

"Questa sera a Striscia la notizia parla Mauro Merlino, un cittadino denunciato per diffamazione dall'ex numero uno di Equitalia, Attilio Befera, per aver accusato l'ente di istigazione al suicidio", si divulga in una nota Mediaset.

"Questa sera a Striscia la notizia parla Mauro Merlino, un cittadino denunciato per diffamazione dall'ex numero uno di Equitalia, Attilio Befera, per aver accusato l'ente di istigazione al suicidio" annuncia in una nota Mediaset.
«In un momento di estremo disagio e stanchezza, in un periodo in cui il tema disoccupazione la faceva da padrone, pubblicai un video su Youtube in cui dicevo che Equitalia andrebbe denunciata per istigazione al suicidio» spiega Merlino.
«Di certo non mi sarei mai aspettato di essere querelato soltanto per aver espresso un parere» aggiunge.
A proposito dell'incontro in tribunale con Attilio Befera, Merlino ricorda: «Non ho avuto modo di parlargli in quell'occasione. Lui non è riuscito neanche a guardarmi negli occhi. Così come non ha guardato negli occhi le tante famiglie presenti in aula e, anzi, è uscito dal tribunale dicendo di non avermi mai querelato. A detta sua, i suoi collaboratori gli hanno messo un foglio davanti e gli hanno detto 'Firma!'. - e prosegue - Quanti imprenditori, padri di famiglia, si sono uccisi? In Italia non si ammazzano i disonesti. Si ammazzano gli onesti, quelli abituati a pagare sempre. Questo non va bene, deve finire. Comunque, alla luce di quello che sta accadendo oggi, ribadisco il concetto del 2012: Equitalia andrebbe denunciata per istigazione al suicidio».
Merlino dà infine un consiglio a tutte quelle persone che, vessate da fisco, pensano al suicidio: «Denunciate. Non abbattetevi. Pensate alla vostra famiglia e non pagate dove non c'è da pagare».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: