le notizie che fanno testo, dal 2010

Nave libica attracca in Egitto: aiuti per Gaza attraverso i valichi

La Amalthea, la nave libica che batte bandiera moldava, è giunta in Egitto attraccando nel porto egiziano di Al Arish. La nave, che trasporta circa 2mila tonnellate di aiuti per la popolazione palestinese, era inizialmente diretta a Gaza.

La Amalthea, la nave libica che batte bandiera moldava, è giunta in Egitto attraccando nel porto egiziano di Al Arish. La nave, che trasporta circa 2mila tonnellate di aiuti per la popolazione palestinese, era inizialmente diretta a Gaza, e in questi giorni si è temuto un nuovo attacco dalle forze militari israeliane se la Amalthea avesse deciso alla fine per forzare il blocco.
Da sabato scorso, quando la nave è partita, i militari israeliani hanno sempre monitorato il percorso della nave, con momenti di tensione quando due notti fa la Amalthea si era fermata, dichiarando un guasto al motore, ma senza dare altre spiegazioni. Probabilmente si stava cercando di trattare sulla rotta da seguire.
Le autorità del porto di Al Arish hanno assicurato che gli aiuti umanitari, che vanno da vari generi alimentari a medicinali, potranno raggiungere Gaza attraverso i valichi di Rafah e Awja.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# aiuti umanitari# Egitto# militari