le notizie che fanno testo, dal 2010

Sting: nuovo album 2016 sarà "il più rock". Tra i brani l'omaggio a Prince

Sting annuncia la data di uscita del nuovo album, l'11 novembre 2016, assicurando: "E' la cosa più rock che mi è capitato di incidere da molto tempo a questa parte". Tra i brani del nuovo album di Sting uno sui cambiamenti climatici, uno sui migranti e uno su Prince.

Dopo 3 anni dall'ultimo album in studio (nel 2013 usciva "The Last Ship"), Sting annuncia che i nuovi brani inediti sono pronti per essere pubblicati. In una video, Sting rivela infatti che l'11 novembre 2016 uscirà il nuovo nonché atteso album, il cui titolo "57th & 9th" è ispirato al nome dell'incrocio di strade di New York, quelle che il cantante attraversa tutti i giorni per andare in studio.

Tra gli inediti che saranno inseriti nel nuovo album, Sting evidenzia in particolare 3 breni. Il primo dal titolo "50.000" è "una riflessione sullo shock che si prova per la perdita di un'icona culturale" quale è stata Prince. C'è poi la canzone "Inshallah" dedicata al viaggio che compiono i migranti per raggiungere l'Europa ed infine viene anticipato il titolo "One fine Day", brano con al centro il tema dei cambiamenti climatici, molto caro a Sting.

Per portare a termine il nuovo album, Sting si è valso della collaborazione, tra gli altri, di Vinnie Colaiuta (batteria) e Dominic Miller (chitarra) ma anche di Jerry Fuentes e Diego Navaira del gruppo di San Antonio The Last Bandoleros. "E' la cosa più rock che mi è capitato di incidere da molto tempo a questa parte. Saranno comprese tutte le mie influenze, ma sarà soprattutto molto energico" rivela Sting, attualmente impegnato nel tour sold out con Peter Gabriel "RockPaperScissors".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: