le notizie che fanno testo, dal 2010

Boss mafioso diventa allenatore calcio: Figc intervenga, dice Esposito (PD)

Stefano Esposito del PD sostiene la denuncia di Klaus Davi.

"Concordo con la denuncia di Klaus Davi che racconta, coraggiosamente nonostante le ripetute minacce per il suo lavoro, la sconcertante vicenda di un condannato in appello per associazione mafiosa incaricato di allenare la squadra 'Reggio Mediterranea', sottolinea in una nota il senatore del Partito Democratico Stefano Esposito, sostenendo la denuncia del giornalista che da anni si occupa di inchieste sulla 'ndrangheta calabrese.

"Giusto dare una seconda opportunità a chi finisce in carcere e sconta la propria pena - sottolinea l'esponente PD - ma se si tratta di un mafioso conclamato affidargli dei ragazzi con compiti educativi, seppure in ambito sportivo, appare alquanto avventato".
"Come evidenzia Davi - aggiunge - assumendo un personaggio come Ianni la società lancia un messaggio diseducativo e pericoloso che tende a giustificare atteggiamenti omertosi che rappresentano un esempio deleterio soprattutto in realtà dove la criminalità organizzata permea il territorio e prova a fare leva e ad attrae le giovani generazioni. Intervenga la Figc".

© riproduzione riservata | online: | update: 22/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Boss mafioso diventa allenatore calcio: Figc intervenga, dice Esposito (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI