le notizie che fanno testo, dal 2010

Ricorstruzione post sisma L'Aquila, 7 arresti. Fare luco su tutto, chiede Pezzopane

Stefania Pezzopane del PD commenta l'operazione 'Earthquake' della Forestale.

"Plaudiamo alla Procura dell'Aquila e al Corpo Forestale dello Stato per la vasta operazione denominata 'Earthquake' - fa sapere in un comunicato la senatrice del Partito Democratico Stefania Pezzopane -, che ha portato a smantellare un sistema di corruzione intorno al sisma dell'Aquila del valore di 29 milioni di euro e a 7 arresti e a 11 avvisi di garanzia. Ogni volta, scoprire che c'è chi ha potuto lucrare sul nostro dramma, sul dramma di una città, di una regione, di migliaia di cittadini e su 329 vittime è sempre una grande ferita. Ma da allora passi avanti ne sono stati fatti, si è imparato anche dagli errori e dalle lacune legislative e oggi la normativa per la ricostruzione vede rafforzati i profili di contrasto alle infiltrazioni della criminalità organizzata e ai fenomeni corruttivi in senso ampio."

"In vari provvedimenti siamo riusciti ad inserire norme per la trasparenza e la legalità delle procedure. Il decreto per la ricostruzione dopo il terremoto nel Centro Italia raccoglie i frutti del molto lavoro fatto finora. Ora auspichiamo che inchieste come questa portata a termine oggi facciano il loro corso e piena luce su tutta la vicenda ricostruzione a L'Aquila. A questo serve anche la commissione di inchiesta che si prefigge di istituire il disegno di legge a mia firma che la Commissione Ambiente del Senato sta esaminando" dichiara infine l'esponente del PD.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: