le notizie che fanno testo, dal 2010

Almaviva: riprendere confronto e per call center norme organiche, dice Pezzopane

Stefania Pezzopane del Pd commenta la vertenza Almaviva Contact.

"Ho partecipato all'audizione informale al Senato con i vertici di Almaviva Contact e con i sindacati - riporta in un comunicato la senatrice del Partito Democratico Stefania Pezzopane -, esprimendo la solidarietà del PD ai lavoratori impegnati nella protesta e un invito all'azienda a riprendere più seriamente il confronto al tavolo con il governo, visto che già per domani è previsto un ulteriore incontro. Trasferimenti e licenziamenti vanno evitati rispettando gli impegni assunti."

La parlamentare dem spiega: "La situazione di Almaviva è più grave del previsto perché l'azienda non intende limitarsi ad una contrazione del personale, ma vuole chiudere 2 stabilimenti. E' chiaro che auspichiamo la ripresa del confronto per sventare trasferimenti e licenziamenti. Ma più in generale, credo che siano necessarie norme organiche per i call center, settore in cui nei prossimi mesi si rischia una perdita ingente di posti di lavoro, come hanno chiarito i sindacati, anche a causa del combinato disposto tra nuove norme per un'occupazione più stabile e gare al ribasso."

"La strada è qualificare il lavoro e le aziende, prevedendo una certificazione d'impresa per chi assolve agli obblighi contributivi, fiscali e assicurativi e rispetta i contratti nazionali di lavoro. - precisa - Le gare al ribasso vanno impedite nel settore pubblico e disincentivate in quello privato. La possibile delocalizzazione va governata a vantaggio dei lavoratori. Sono proposte contenute in un disegno di legge che ho presentato e che spero possa essere discusso."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: