le notizie che fanno testo, dal 2010

Mezzogiorno: da governo grande attenzione per Puglia e Taranto, dice Covello (PD)

Stefania Covello del PD commenta il piano del governo per il Mezzogiorno.

"Il governo Renzi in questi anni ha avuto il merito di aver sdoganato la questione meridionale dopo anni di marginalizzazione. Attraverso il Masterplan si sono attivati importanti investimenti per il rilancio del Mezzogiorno. Infrastrutture - riferisce in un comunicato la deputata del Partito Democratico Stefania Covello -, nuove tecnologie, cultura, ambiente, innovazione, sostegno alle Pmi, sono i cardini di questo lavoro."

"Verso la Puglia si conferma attenzione e un confronto costante su temi strategici. - precisa - Investimenti su sanità e welfare con risorse aggiuntive anche in considerazione delle specificità di questo territorio. Altro che tagli ora è compito del governo regionale occuparsi dell'integrazione del piano di riordino su Taranto. Quasi 10 milioni di euro per il piano delle periferie. Grande attenzione sul piano del turismo che ex lege 181 vede l'attiva partecipazione di tanti comuni nel voler essere coinvolti nei finanziamenti e nelle iniziative per lo sviluppo. Un lavoro meticoloso, riconosciuto anche dalle organizzazioni sindacali, sull'accordo per una città che non è solo ILVA."

"Ma, proprio partendo da ILVA, il governo ha tessuto un lavoro partecipato di rilancio di un'area di crisi complessa e che per questo potrà gestire anche le emergenze legate agli ammortizzatori sociali in scadenza per il prossimo anno. Tutto questo - conclude la responsabile dem per il Mezzogiorno - merita di avere una nuova cornice istituzionale attraverso la riforma della carta su cui voteranno i cittadini e il Sì di Taranto avrà un valore aggiunto per la sua storia e la sua specificità."

© riproduzione riservata | online: | update: 25/10/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Mezzogiorno: da governo grande attenzione per Puglia e Taranto, dice Covello (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI