le notizie che fanno testo, dal 2010

Dati UnionCamere rivelano che il Sud avanza, dice Covello (PD)

"I dati di Unioncamere-Infocamere parlano chiaro. Dicono che il Sud avanza e che finalmente scopre di poter fare da traino all'economia del paese", riporta in una nota la deputata dem Stefania Covello.

"I dati di Unioncamere-Infocamere parlano chiaro" afferma in un comunicato l'esponente PD Stefania Covello.
"Dicono che il Sud avanza e che finalmente scopre di poter fare da traino all' economia del paese: tra aprile e giugno il Registro delle imprese delle Camere di commercio ha fatto registrare un incremento di 38mila unità - osserva quindi la deputata -, di cui ben 14.500 (il 38,1%) residenti al sud e il tasso di crescita complessivo delle regioni del Mezzogiorno si attesta infatti a +0,73%, in crescita rispetto agli ultimi due anni."

"Una ripresa graduale, ma costante che già si registra da qualche anno. - precisa - E' la rinascita del Mezzogiorno e significa una cosa precisa: le nostre riforme pagano. Significa che l'attenzione costante e concreta del governo verso questa parte del paese sta dando i suoi frutti e la crescente partecipazione dell'imprenditoria del Mezzogiorno al saldo nazionale negli ultimi anni (dal 2008 ad oggi la quota del saldo nazionale delle aziende del sud è passata dal 29% al 38,1% del secondo trimestre di quest'anno) ci testimonia di un Sud vitale pieno di energie. Certo c'è ancora da fare molto, ma possiamo confermare senza timore di smentita che la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta. Importante non dobbiamo abbassare la guardia: volgere lo sguardo al Sud vuol dire aiutare tutto il Paese".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# governo# imprese# Paese# PD# Stefania Covello# Sud