le notizie che fanno testo, dal 2010

Dati Svimez sanciscono la fine della recessione nel Mezzogiorno, dice Covello (PD)

"Finalmente ora anche dal Sud cominciano ad arrivare segnali positivi. I dati dello Svimez sanciscono la fine della recessione nel Mezzogiorno e l'indicazione di una chiara inversione di rotta", dichiara in un comunicato Stefania Covello, deputata del Partito Democratico.

"Finalmente ora anche dal Sud cominciano ad arrivare segnali positivi. I dati dello Svimez sanciscono la fine della recessione nel Mezzogiorno e l'indicazione di una chiara inversione di rotta, con una stima di crescita positiva nel 2015 del +1%, superiore anche allo 0,7%% del resto del Paese" sostiene in una nota l'esponente del Partito Democratico Stefania Covello.
"Ciò che fa più piacere è il fatto che a trainare la ripresa economica sia proprio il mercato del lavoro (+94 mila occupati, +1,6%). E' la prova degli effetti benefici delle misure approvate dal governo. Ed è lo stesso Svimez a segnalare l'azione congiunta della decontribuzione sulle nuove assunzioni e degli sgravi fiscali (i famosi 80 euro). Ancora tanto resta da fare, ma questi dati ci dicono che stiamo andando nella direzione giusta e che occorre moltiplicare le nostre energie nello sforzo di riformare questo Paese" espone in ultimo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: