le notizie che fanno testo, dal 2010

Libia: Sirte punto di partenza per Roma, scrive sul muro l'ISIS

Sirte "è il porto marittimo dello Stato Islamico, il punto di partenza verso Roma" viene scritto su un muro della città della Libia, messaggio fotografato dalle milizie fedeli al governo di Fayez al-Sarraj.

C'è chi sui muri scrive frasi d'amore e chi invece insulti verso la squadra avversaria. In Libia invece qualche vandalo che aspira forse ad essere un terrorista si è divertito a scrivere che Sirte "è il porto marittimo dello Stato Islamico, il punto di partenza verso Roma... con il permesso di Dio". La scritta è stata fotografata e postata su Facebook dalle milizie libiche fedeli al governo di Fayez al-Sarraj, che stanno combattento per liberare Sirte dai jihadisti dell'ISIS.

La foto della minaccia rivolta all'Italia è stata postata sul social network dopo il successo dell'Operazione "al-Bunyan al-Marsus" ed il successivo l'annuncio della liberazione di vaste aree della città costiera di Sirte dal controllo dei terroristi. Tra i luoghi liberati anche l'hotel presidenziale e i palazzi presidenziali situati vicino al porto di Sirte

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: