le notizie che fanno testo, dal 2010

ISIS a Sirte: video crocifissione di presunta spia di Alba libica

Lo Stato Islamico torna a pubblicare video di presunte esecuzioni. Nell'ultimo video dell'ISIS si vedono quattro persone vestite con la classica tuta arancione stile Guantanamo venire giustiziate a Sirte, in Libia. Tra queste, la crocifissione di una presunta spia per Libya Dawn (Alba libica).

Lo Stato Islamico torna a pubblicare video di presunte esecuzioni. Nell'ultimo video dell'ISIS si vedono quattro persone vestite con la classica tuta arancione stile Guantanamo venire giustiziate a Sirte, in Libia. In particolare, il video si sofferma sull'uccisione di un uomo che viene legato ad una croce improvvisata prima di essere colpito da alcuni colpi d'arma da fuoco. Secondo quanto si fa sapere, il corpo dell'uomo sarebbe rimasto appeso come monito per gli altri. L'uomo è stato identificato come una presunta spia per Libya Dawn (Alba libica), il gruppo armato che sostiene il governo non riconosciuto di Tripoli che ha portato avanti alcuni attacchi aerei su Sirte, divenuta roccaforte dello Stato Islamico. Le identità delle altre tre persone non sono state invece rivelate. Da sottolineare che l'autenticità del video non è ancora stata verificata da nessuna fonte indipendente.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Alba# governo# Guantanamo# ISIS# Libia# Stato Islamico# video