le notizie che fanno testo, dal 2010

Boko Haram cambia nome e diventa lo Stato Islamico dell'Africa occidentale

Il gruppo islamista nigeraino Boko Haram ha deciso di cambiare nome, mutandolo in Stato Islamico della Provincia dell'Africa occidentale. Già a marzo Boko Haram aveva giurato fedeltà all'ISIS.

Il gruppo islamista nigeraino Boko Haram ha deciso di cambiare nome. Dopo aver giurato già a marzo fedeltà all'ISIS, Boko Haram ha quindi deciso di ribatterzzarsi in "Islamic State's West Africa Province" (ISWAP), vale a dire Stato Islamico della Provincia dell'Africa occidentale. Il gruppo ha iniziato a definirsi Boko Haram dal 2002 ma il suo nome è divenuto tristemente celebre dal 2009, quando ha iniziato ad occupare diversi territori della Nigeria con l'obiettivo di imporre la legge islamica nel Paese. Il gruppo islamista è noto per le uccisioni di massa e per i rapimenti, ed attualmente opera sul confine di quattro paesi dell'Africa occidentale: Nigeria, Niger, Ciad e Camerun. Circa un mese fa, Boko Haram aveva plaudito l'avanzata dello Stato Stato Islamico poiché vista come un "ampliamento del califfato in Africa occidentale". Da qualche giorno, l'unione tra l'ISIS e Boko Haram sembra essersi quindi ulteriormente rafforzata.

© riproduzione riservata | online: | update: 28/04/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Boko Haram cambia nome e diventa lo Stato Islamico dell'Africa occidentale
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI