le notizie che fanno testo, dal 2010

USA-Slovenia 2-2, ancora tutto aperto

Bella partita quella giocata a Johannesburg tra USA e Slovenia, conclusa con un 2-2 che lascia intatte le rispettive speranze di qualificazione.

Bella e divertente partita quella giocata a Johannesburg tra Stati Uniti e Slovenia. Le due formazioni, entrambe galvanizzate dal buon esordio, hanno dato vita ad una partita avvincente e ricca di colpi di scena, conclusa con un 2-2 che lascia intatte le rispettive speranze di qualificazione. La squadra slovena del CT Kek è partita meglio, trovando il vantaggio al 13' con un gran tiro di Birsa. La reazione degli USA è decisa, ma nel momento di massima pressione la Slovenia raddoppia con Liubijankic in chiusura di tempo. La gara sembra ipotecata, ma la formazione americana riapre il discorso in apertura di ripresa con Donovan, per poi riacciuffare il match con il pareggio di Bradley, il figlio del CT statunitense. La carica agonistica degli USA non si placa e la Slovenia fatica a controllare l'agonismo avversario. Nel finale arriva il giallo, con un gol inspiegabilmente annullato allo statunitense Edu dall'arbitro maliano Coulibaly, che macchia così una ottima prestazione. In attesa di Inghilterra-Algeria di stasera il girone C resta aperto, con Slovenia a 4 punti , USA a 2, Inghilterra a 1 e Algeria a 0.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
USA-Slovenia 2-2, ancora tutto aperto
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI