le notizie che fanno testo, dal 2010

Star Wars tra realtà e immaginario: su Iris il 16 dicembre

"La Forza è con Iris. Mentre in Italia l'attesa per il ritorno di 'Star Wars' sul grande schermo è finalmente terminata, Iris omaggia la saga più amata della storia del cinema con lo speciale a cura di Stefania Carini «Star Wars - Tra realtà e immaginario», in onda mercoledì 16 dicembre, alle ore 19.00", viene fatto sapere in un comunicato Mediaset.

"La Forza è con Iris. Mentre in Italia l'attesa per il ritorno di 'Star Wars' sul grande schermo è finalmente terminata (negli USA il pubblico dovrà aspettare il 18 dicembre) - comunicano dall'azienda di Cologno Monzese -, Iris omaggia la saga più amata della storia del cinema con lo speciale a cura di Stefania Carini « Star Wars - Tra realtà e immaginario », in onda mercoledì 16 dicembre, alle ore 19.00."
"Nel 1977 George Lucas scrive e dirige il primo 'Star Wars' («'I film sono belli?' Non so rispondere, perché non li ho mai visti. Cioè: non sono mai stato e non sarò mai capace di vederli come gli altri li vedono...»), oggi tra cinema, libri, fumetti, tv, vera e propria saga multimediale ed universo narrativo capace di ampliarsi di anno in anno, come dimostrano i successivi film del regista californiano e il nuovo capitolo della serie di J.J. Abrams" prosegue Mediaset.
"Ma questo universo ha anche sorprendentemente contagiato la realtà: lo dimostrano i fan, pronti - attraverso costumi, film, eventi e fumetti - a far rivivere dal vero le gesta dei propri eroi. La contaminazione è però reciproca: il materiale creato dai fan prolunga la vita del mondo immaginario creato da Lucas («Avere qualche effetto sulla vita delle persone mi pare positivo ed è molto gratificante»). E così il cerchio si chiude... Grazie a tre storie, lo speciale di Iris racconta questo rapporto biunivoco tra immaginario e realtà, capace di espandersi, contaminarsi e influenzarsi a vicenda. C'è il fan che riveste nella realtà i panni dei suoi eroi (Alberto Fontanini), organizzando parate e spettacoli a titolo benefico. C'è il regista (Angelo Licata), che produce un intero film con l'aiuto di altri appassionati. C'è l'esperto di arti marziali (Simone Spreafico), che inventa un nuovo sport ipotizzando l'esistenza anche nel mondo reale della celebre spada laser. Oltre alle interviste, «Star Wars - Tra realtà e immaginario» utilizza immagini dell'universo 'Guerre Stellari' girate durante il 'Lucca Comics and Games', lo scorso ottobre, clip tratte da fan-film, immagini di combattimenti ricreati ad hoc. E qualche materiale vintage d'archivio legato ai protagonisti della saga" termina l'azienda del gruppo Fininvest.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: