le notizie che fanno testo, dal 2010

Voyager 1: pronto a superare il confine del Sistema Solare

Voyager 1, lanciata nel 1977, sta per abbandonare il nostro Sistema Solare per continuare il suo viaggio nello Spazio più profondo.

La Voyager 1, la sonda spaziale lanciata nel 1977 da Cape Canaveral, sta per abbandonare il nostro Sistema Solare per immettersi nello Spazio interstellare.
Come rivela la NASA, la Voyager 1 (lanciata poco dopo la Voyager 2), "dal gennaio 2009 al gennaio 2012 c'è stato un graduale aumento del 25% dei raggi cosmici galattici incontrati da Voyager" e a partire "dal 7 maggio i raggi cosmici sono aumentati del 5% in una settimana e del 9% in un mese", sottolinea Ed Stone, responsabile della missione Voyager presso il California Institute of Technology (CalTech) di Pasadena.
Tali dati dimostrano che la Voyager 1 sta per superare il confine del Sistema Solare, per continuare il suo viaggio nello Spazio più profondo.
GLi esperti NASA stanno quindi analizzando tutti i dati che la Voyager 1 sta trasmettendo per annunciare l'emozionante ed atteso passaggio, anche se purtroppo nel prossimo futuro le trasmissioni della sonda spaziale non saranno più ricevute sulla Terra a causa degli ovvi limiti fisici e di anzianità dei componenti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Cape Canaveral# confine# NASA# sonda# Spazio