le notizie che fanno testo, dal 2010

Scoperto Gliese 581g, pianeta abitabile. Finirà come Avatar?

Gliese 581g è un pianeta fortunato tanto che forse potrebbe essere una nuova Terra. E' infatti un "Goldilocks planet" ovvero gode dell'effetto "Riccioli d'oro e i tre orsi" e cioé non è né troppo largo, né troppo stretto né troppo caldo, né troppo freddo eccetera eccetera.

Finalmente ci siamo: è stato scoperto il pianeta abitabile più simile alla Terra, almeno così dicono gli scienziati.
Pronti a distruggerlo con un bel giacimento minerario e inquinarlo con i nostri detersivi? Pronti a sterminare Pandora (il pianeta di Avatar) con esoscheletri e ruspe meccaniche gigantesche? Ovviamente sì, ma fortunatamente il nuovo pianeta non lo raggiungeremo molto presto perché la nostra scienza è molto impegnata a produrre elettronica di consumo e a spiare la popolazione terrestre. Facendo vivere come precari i giovani e licenziando chi fa ricerca pura il modo di viaggiare più veloce della luce non si troverà molto presto.
La nuova Terra si chiama Gliese 581g e fa parte del sistema Gliese 581 che dista circa 20 anni luce dai nostri iPad.
Il sistema Gliese 581 ha già "fornito" ai ricercatori (assunti) un certo numero di pianeti extrasolari ma il pianeta scoperto ruota nella "Goldilocks Zone" ovvero dove la temperatura potrebbe essere quella giusta (per noi umani) e potrebbe esserci acqua allo stato liquido e atmosfera abbastanza densa per ospitare un ecosistema.
La scoperta è stata fatta dall'Università della California Santa Cruz e dalla Carnegie Institution di Whashington.
"Le nostre ricerche offrono un caso molto interessante di un pianeta potenzialmente abitabile - ha dichiarato Steven Vogt, professore di astronomia e astrofisica all'Università della California Santa Cruz - "Il fatto che siamo stati in grado di scoprire questo pianeta così rapidamente e così vicino fa pensare che di pianeti come questo ce ne devono essere davvero tanti".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: