le notizie che fanno testo, dal 2010

Le Furie Rosse di Spagna battute dalla Svizzera

Nell'ultima giornata del primo turno le Furie Rosse di Spagna, tra le principali favorite alla vittoria finale, incappano in una clamorosa sconfitta contro la Svizzera di Hitzfeld.

Nell'ultima giornata del primo turno, arriva la prima grande sorpresa: le Furie Rosse di Spagna, Campioni d'Europa e tra le principali favorite alla vittoria finale, incappano in una clamorosa sconfitta contro la Svizzera di Hitzfeld. La beffa di Durban arriva al termine di una gara maledetta per gli iberici, che hanno tenuto in mano il gioco per l'intero arco dell'incontro, mancando però al momento della conclusione. Il solito gioco degli uomini di Del Bosque, con la solita fitta rete di passaggi, è stato poco efficace grazie alla attenta disposizione tattica degli elvetici, massicciamente raccolti dietro la linea della palla e pronti a colpire in contropiede. Il gol che stende gli spagnoli nasce appunto da un veloce contropiede di Derdiyok, chiuso in rete dal centrocampista del Saint Etienne Gelson Fernandes, bravo e fortunato nel superare la difesa iberica. La reazione dei Campioni d'Europa è veemente, grazie anche all'inserimento di un'altro attaccante, Torres, che va ad affiancare il troppo isolato Villa, e Jesus Navas. La Svizzera però non molla di un centimetro e continua la sua partita perfetta, con una prestazione che i tifosi elvetici non scorderanno facilmente. Inizia in salita l'avventura della favoritissima Spagna, costretta ora ad inseguire la stessa Svizzera e il Cile, sorprendentemente in testa alla classifica del girone F.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Cile Europa finale Spagna Svizzera tifosi
social foto
Le Furie Rosse di Spagna battute dalla Svizzera
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI