le notizie che fanno testo, dal 2010

SpaceX: esplode razzo Falcon 9. Distrutto il satellite di Facebook

Lancio rinviato per il primo satellite di facebook, quello che dovrebbe portare internet negli stati dell'Africa sub-sahariana. A Cape Canaveral in Florida è infatti esploso un razzo falcon 9 della SpaceX di Elon Musk

Sembrava tutto pronto per il lancio di sabato 3 agosto, quando il razzo della SpaceX di Elon Musk, patron della Tesla che vorrebbe colonizzare Marte a furia di bombe atomiche, avrebbe lanciato in orbita il primo satellite di Facebook, quello del programma che dovrebbe portare internet negli stati dell'Africa sub-sahariana. Invece, qualcosa è andato storto. Al Kennedy Space Center, la base NASA di Cape Canaveral in Florida, il razzo Falcon 9 è esploso sulla rampa di lancio durante un test di routine prevolo dei motori. La Spacex ha precisato immediatamente che non ci sono stati feriti e che l'incidente è stato causato da una "anomalia" della rampa di lancio. Fatto sta che l'esplosione ha distrutto non solo il Falcon 9 ma anche il satellite di Facebook. Non è la prima volta che la SpaceX deve affrontare però incidenti simili. Nel giugno di un anno fa infatti un'altra esplosione ha distrutto un altro razzo falcon che, in quell'occasione, avrebbe dovuto portare in orbita una navetta Dragon con i rifornimenti per la Stazione Spaziale Internazionale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: