le notizie che fanno testo, dal 2010

Sisal rinuncia ai Gratta e Vinci

Sisal rinuncia alla cordata per la concessione dei Gratta e Vinci. Rimane in gara il Consorzio Lotterie Nazionali.

Sisal rinuncia alla gara per la nuova concessione dei Gratta e Vinci.
Nella cordata c'erano anche Poste Italiane , Bwin e altri operatori minori.
Rimane quindi in gara l'attuale gestore, cioè il Consorzio Lotterie Nazionali, guidato però al 63% da Lottomatica.
La nuova concessione avrà durata di 9 anni.

© riproduzione riservata | online: | update: 23/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Sisal rinuncia ai Gratta e Vinci
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI