le notizie che fanno testo, dal 2010

Sisal rinuncia ai Gratta e Vinci

Sisal rinuncia alla cordata per la concessione dei Gratta e Vinci. Rimane in gara il Consorzio Lotterie Nazionali.

Sisal rinuncia alla gara per la nuova concessione dei Gratta e Vinci.
Nella cordata c'erano anche Poste Italiane , Bwin e altri operatori minori.
Rimane quindi in gara l'attuale gestore, cioè il Consorzio Lotterie Nazionali, guidato però al 63% da Lottomatica.
La nuova concessione avrà durata di 9 anni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Gratta e Vinci# minori# Poste Italiane# Sisal