le notizie che fanno testo, dal 2010

Pm: Berlusconi e Masi, no pressioni su Annozero. Chiesta archiviazione

La procura di Roma ha concluso le indagini sulle presunte pressioni che il premier Silvio Berlusconi avrebbe esercitato per evitare la messa in onda di una puntata del programma "Annozero" di Michele Santoro. Chiesta al gip l'archiviazione.

La procura di Roma ha concluso le indagini sulle presunte pressioni che il premier Silvio Berlusconi avrebbe esercitato, nel 2009, sull'ex commissario dell'Agcom Giancarlo Innocenzi per evitare la messa in onda di una puntata del programma "Annozero" di Michele Santoro. Il premier era indagato per abuso d'ufficio, insieme all'ex direttore generale della Rai Mauro Masi e allo stesso Innocenzi, ma la procura di Roma chiede ora al gip l'archiviazione del caso per tutti e tre i soggetti. La richiesta di archiviazione verterebbe sul fatto che, dopo i dovuti accertamenti, non è possibile contestare l'abuso d'ufficio sulla base delle sole telefonate che Berlusconi ha fatto, anche perché "Annozero" è poi sempre andato in onda. "Nessuna violazione di legge e danno certo inesistente", spiega l'Ansa mentre repubblica.it chiarisce che l'archiviazione viene richiesta perché "in assenza di un ingiusto vantaggio e di una violazione di legge o di regolamento, come invece prevede l'articolo 323 del codice penale" (http://is.gd/nqJdGr). Il gip dovrà quindi ora decidere se procedere o meno all'archiviazione del caso, nato inizialmente nella procura di Trani e passato anche dal Tribunale dei ministri (http://is.gd/dnyLNY).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: