le notizie che fanno testo, dal 2010

Interim Berlusconi: Romani probabile successore di Scajola

Dopo il richiamo del Capo dello Stato, il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, per tre mesi Ministro per lo Sviluppo Economico ad interim dopo le dimissioni di Scajola, annuncia che probabilmente la nomina andrà a Paolo Romani.

Dopo il richiamo di Giorgio Napolitano, che fa notare come tre mesi di interim siano sufficienti per prendere la decisione di un sostituito, il premier Silvio Berlusconi si affretta a rendere noto che il nome finora più "probabile" ad assumere la carica di Ministro per lo Sviluppo Economico è quello del viceministro, Paolo Romani.
Silvio Berlusconi fa così sapere che "la prossima settimana nominerò il nuovo Ministro", finalmente nuovo successore dopo che Claudio Scajola si era dimesso per difendersi. L'accusa era quella di aver acquistato un appartamento (vista Colosseo) con dei fondi in nero girati dall'imprenditore Diego Anemone, coinvolto nell'inchiesta sul G8 alla Maddalena.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: