le notizie che fanno testo, dal 2010

Galliani: Thiago Silva rimane grazie a Berlusconi. ora tocca ai tifosi

Thiago Silva rimane al Milan, il "cuore rossonero" di Silvio Berlusconi ha rifiutato un'offerta di 46 milioni di euro dal Psg. Galliani si appella ora ai tifosi: "riempite lo stadio, i conti sono in rosso".

E' stato il "vecchio cuore rossonero" di Silvio Berlusconi che gli ha "permesso di rifiutare" un'offerta di oltre 40 milioni di euro da parte del Psg, che voleva il milanista Thiago Silva.
A sottolinearlo è lo stesso presidente del Milan, Berlusconi, che spiega anche i motivi per cui Adriano Galliani si era recato a Parigi per seguire la trattativa.
"Non c'era idea di cedere il calciatore - precisa Silvio Berlusconi - ma sono state fatte delle offerte straordinarie da parte del Psg. Volevamo ascoltare quali potessero essere le offerte e soltanto dopo aver preso visione di queste e guardato il mercato estero per il sostituto , avremmo deciso".
Berlusconi rivela come il Psg abbia fatto quindi un'offerta per Thiago Silva "vicino ai 46 milioni di euro", a dopo aver preso "atto di questa possibilità e dato un'occhiata ai centrali di difesa che potevano sostituire il nostro Thiago", continua l'ex premier, si è deciso di rifiutare.
Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, mette però i puntini sulle "i", precisando che "è corretto dare i meriti al nostro presidente, anche perché resistere ad oltre 40 milioni ben sapendo che il bilancio è in rosso non è da tutti, e ora starà a lui ripianare il bilancio", spiega a Radio Sportiva.
Galliani però si appella ora ai tifosi, perché "chi protesta ha il diritto di farlo ma ha anche il dovere di sostenere la squadra perché i sacrifici li devono fare tutti e non solo una persona", chiedendo quindi alla tifoseria rossonera di "riempire lo stadio".
Galliani, nel sottolineare come Berlusconi sia stato "eroico", aggiunge quindi che "il mercato in entrata è concluso" e che il Milan "non venderà nessuno, resterà anche Ibrahimovic".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: