le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni europee 2014 candidato Berlusconi. Differenze tra Italia e Germania

"In Italia la condanna per frode fiscale sembra possa costituire titolo di merito per candidarsi alle elezioni europee" commenta il senatore del Partito Democratico Vannino Chiti dopo la conferma, da parte di Giovanni Toti, che Silvio Berlusconi guiderà le liste di Forza Italia alle elezioni del 25 maggio 2014.

"In Italia la condanna per frode fiscale sembra possa costituire titolo di merito per candidarsi alle elezioni europee" commenta il senatore del Partito Democratico Vannino Chiti dopo la conferma, da parte di Giovanni Toti, che Silvio Berlusconi guiderà le liste di Forza Italia alle elezioni del 25 maggio 2014. Vannino Chiti sottolinea come "in Germania il presidente della squadra di calcio del Bayern Monaco Hoeness è stato condannato a tre anni e sei mesi di carcere per frode fiscale e ha anche rinunciato all'appello" mentre fa notare come in Italia la candidatura di Berlusconi alle elezioni europee "non suscita nemmeno un po' di sdegno nella società". Il senatore del PD quindi conclude amaramente: "Forse sta anche in questa adesione ad un sistema di valori e non solo nell'economia la differenza tra la Germania e il nostro paese". Ed è forse proprio dai valori che bisognerebbe ripartire per ricostruire le basi dell'Italia di una volta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: