le notizie che fanno testo, dal 2010

Caso Ruby: emendamento rischia di spostare processo da Milano a Monza

Sembra che il Pdl voglia presentare un emendamento al Senato per riprinare una norma, nell'iter parlamentare già cancellata, che come conseguenza potrebbe spostare l'indagine sul caso Ruby dal Tribunale di Milano a quello di Monza.

In questi ultimi giorni pochi, pochissimi giornali, hanno accennato al fatto che probabilmente venerdì prossimo verrà presentato al Senato dal Pdl una proposta di emendamento alla legge sulla prostituzione minorile che potrebbe spostare l'indagine sul caso Ruby dal Tribunale di Milano a quello di Monza.
In poche parole, venerdì al Senato ritornerà il ddl di ratifica della Convenzione di Lanzarote contro la pedofilia e potrebbe essere riapplicata una norma cancellata nel corso dell'iter parlamentare. Inizialmente, infatti, il ddl presentava una norma che prevedeva che la competenza sui reati di prostituzione minorile venisse tolta ai tribunali distrettuali per essere affidata a quelli circondariali (http://tinyurl.com/4h52ald). Nel successivo passaggio alla Camera tale norma venne cancellata. Ora il senatore del Pdl Roberto Centaro avrebbe l'intenzione di ripristinarla, anche se specifica che questa norma non è stata certo pensata per il caso Ruby. Fatto sta che se la norma fosse ripristinata il Tribunale di Milano potrebbe perdere la competenza riguardo la vicenda Ruby, che vede coinvolto anche il premier Silvio Berlusconi, per essere assegnata al tribunale circondariale di Monza.
Il senatore Centaro spiega che secondo lui "nel caso specifico, a giudicare sul caso sia Monza o Milano, se i magistrati agiscono applicando la legge in modo imparziale non cambia la storia. Se invece ci sono magistrati più uguali degli altri, invece mi comincio a preoccupare".
Sulla proposta di emendamento interviene anche il procuratore capo di Milano Edmondo Bruti Liberati che però si limita a dire che "quando ci sarà lo leggeremo sulla Gazzetta Ufficiale" (http://tinyurl.com/6454a56).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: