le notizie che fanno testo, dal 2010

Berlusconi: servizi sociali una volta a settimana. A Roma da martedì a giovedì

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha deciso che Silvio Berlusconi potrà essere affidato in prova ai servizi sociali: assisterà gli anziani una volta alla settimana e non potrà lasciare la Lombardia, tranne dal martedì al giovedì quando potrà recarsi a Roma, fino alle 23:00, presso il domicilio da lui indicato.

Come da comunicato stampa diffuso dal giudice De Santis, il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha deciso che Silvio Berlusconi, per scontare la pena residua (tolti i 3 anni di indulto) della sentenza Mediaset sui diritti tv, potrà essere affidato in prova ai servizi sociali, invece che consegnato agli arresti domiciliari. Berlusconi , quindi andrà ad assistere gli anziani in una struttura indicata dall'Uepe, l'Ufficio esecuzione penale esterna. L'impegno dell'ex Cavaliere sarà di una volta a settimana e per un tempo non inferiore a 4 ore consecutive. Il Tribunale di Sorveglianza di Milano stabilisce che Silvio Berlusconi non potrà lasciare la Lombardia ma potrà recarsi a Roma dal martedì al giovedì presso il domicilio indicato dall'ex Cavaliere (probabilmente Palazzo Grazioli), con rientro al suo domicilio in Lombardia entro le ore 23 del giovedì stesso.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: