le notizie che fanno testo, dal 2010

Berlusconi: pronto progetto di legge su unioni civili tra gay

Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa per la presentazione del nuovo dipartimento di Forza Italia denominato "Libertà civili e diritti umani" apre alle unioni tra gay sul modello tedesco precisando che è già pronto "un progetto di legge". Ok anche ad estendere lo ius soli ai figli dei cittadini immigrati.

Durante la conferenza stampa nella sala Aldo Moro di Montecitorio per la presentazione del nuovo dipartimento di Forza Italia denominato "Libertà civili e diritti umani", Silvio Berlusconi, reduce da una cena con Vladimir Luxuria, apre alle unioni tra gay sul modello tedesco perché sarebbe, a detta del premier, "il giusto compromesso tra la libertà di tutti e il rispetto profondo dei valori cristiani e della famiglia". Silvio Berlusconi assicura che "la persona e la famiglia composta da un uomo e una donna sono al centro" della visione di Forza Italia, precisando però che "sui diritti civili e individuali occorre un cambio di passo e occorre fare questo sforzo di adeguamento alla realtà che è cambiata". L'ex Cavaliere precisa quindi che il Dipartimento sulle libertà civili "si occuperà anche dei diritti delle coppie dello stesso sesso", aggiungendo che Forza Italia ha già anche pronto "un progetto di legge". Berlusconi condivide con Matteo Renzi anche la proposta di estendere lo ius soli per dare la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati al termine di un ciclo scolastico di studi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: