le notizie che fanno testo, dal 2010

Berlusconi contro Fitto: se devi sempre criticare, lascia Forza Italia

Silvio Berlusconi avrebbe attaccato frontalmente Raffaele Fitto, colpevole non solo di essere "figlio di un vecchio democristiano" ma anche di aver votato "no" alla sua relazione presentata durante l'ufficio di presidenza di Forza Italia.

Silvio Berlusconi avrebbe attaccato frontalmente Raffaele Fitto, colpevole non solo di essere "figlio di un vecchio democristiano" ma anche di aver votato "no" alla sua relazione presentata durante l’ufficio di presidenza del partito. Berlusconi avrebbe accusato Fitto, sondaggi alla mano, di far "perdere voti" a Forza Italia a causa di tutti i suoi "distinguo". "Se vuoi restare bene, ma non puoi sempre criticare su ogni cosa, altrimenti è meglio che vai in un altro partito, basta con tutte queste dichiarazioni contro di me" avrebbe quindi chiarito Berlusconi, chiedendo a Raffaele Fitto di "non andare in tv a parlare contro il partito". A votare contro la relazione di Silvio Berlusconi, oltre Fitto, anche Daniele Capezzone.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: