le notizie che fanno testo, dal 2010

Berlusconi: basta parlare di primarie in Forza Italia

Silvio Berlusconi chiede a tutti gli esponenti di Forza Italia di "non proseguire con uno sterile dibattito a mezzo stampa sulle primarie" per "non contribuire così all'immagine negativa che i media ostili costruiscono ogni giorno" a danno del movimento forzista.

"Chiedo a tutti di non proseguire con uno sterile dibattito a mezzo stampa sulle primarie e a non contribuire così all’immagine negativa che i media ostili costruiscono ogni giorno a nostro danno" afferma Silvio Berlusconi, commentando le varie dichiarazioni espresse da diversi esponenti politici di Forza Italia in questi giorni, che chiedono la "legittimazione" del futuro leade forzista. Berlusconi prosegue sottolineando che come "Presidente e Fondatore" di Forza Italia si è sempre mosso affinché diventasse un "movimento politico aperto, democratico, rispettoso del contributo di tutti i suoi militanti, attento a valorizzare ogni idea maturata al suo interno". Berlusconi comprende che dopo il voto delle elezioni europee del 25 maggio, che ha visto scendere Forza Italia al 16%, c'è bisogno di un "cambio di passo", annunciando però che questo deve essere mosso "all'interno dell'Ufficio di Presidenza" dove si farà "un primo bilancio" e si stabilirà "nel merito e nel metodo le prossime iniziative" forziste.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: