le notizie che fanno testo, dal 2010

Berlusconi a Verdini: se passi a Renzi ti seguirà un solo senatore

Faccia a faccia tra Silvio Berlusconi e Denis Verdini a Palazzo Grazioli. Berlusconi avrebbe avvertito Verdini di non lasciare Forza Italia per appoggiare il governo di Matteo Renzi perché non ci sarebbero 13 senatori pronti a seguirlo ma soltanto uno.

Martedì sera c'è stato a Palazzo Grazioli a Roma un faccia a faccia tra Silvio Berlusconi e Denis Verdini, a quanto pare voluto dall'ex premier per cercare di riallacciare i rapporti con quello che sembra ormai il suo ex braccio destro. Berlusconi, infatti, vorrebbe evitare di perdere altri pezzi in Forza Italia dopo l'uscita di Raffaele Fitto. Nonostante il clima dell'incontro sembra essere stato cordiale, le posizioni di Berlusconi e Verdini non sembrano mutare. Stando ad indiscrezioni, però, Berlusconi avrebbe avvertito Verdini che, in caso decidesse di lasciare Forza Italia per unirsi alla maggioranza di governo, al Senato poterà poco appoggio a Matteo Renzi. Secondo il leader forzista, infatti, non ci sarebbero 13 senatori pronti a seguire Denis Verdini ma soltanto uno. Sempre secondo indiscrezioni, altri senatori sarebbero invece pronti a lasciare Forza Italia per seguire Denis Verdini solo dopo un eventuale "appello sottoscritto da intellettuali di centrodestra" che dovrebbero legittimare "l'operazione di sostegno a Renzi".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: