le notizie che fanno testo, dal 2010

M5S: Di Maio in tour a spese Camera? Intervenga Boldrini, chiede Fregolent (PD)

"Luigi Di Maio va in tour politico a Londra per il MoVimento 5 Stelle a spese della Camera dei deputati? La presidente Laura Boldrini intervenga e chieda chiarimenti al suo vice", riporta in una nota Silvia Fregolent, esponente del Partito Democratico.

"Luigi Di Maio va in tour politico a Londra per il MoVimento 5 Stelle a spese della Camera dei deputati? La presidente Laura Boldrini intervenga e chieda chiarimenti al suo vice. Ieri Alessandro Di Battista membro del direttorio M5S e quindi certamente informato delle attività del suo partito - segnala in una nota la parlamentare PD Silvia Fregolent -, ha dichiarato che Luigi Di Maio in questi giorni è a Londra 'in qualità di esponente della seconda forza politica del Paese' e che il viaggio serve per dare il via a un tour politico dell'esponente M5S nelle capitali europee. Oggi si scopre, però, che la visita di Di Maio avviene a spese della Camera, nell'ambito di una missione istituzionale per conto del Comitato di vigilanza sul'attività di comunicazione della Camera, un comitato peraltro presieduto dallo stesso Di Maio. La missione di Londra è solo la prima di una serie, poi ci saranno Parigi e Berlino. Di Maio, quindi, usa i fondi della Camera per andare all'estero a intessere rapporti, reperire fondi e fare campagna politica per il suo partito, come ha scritto ieri anche il 'Corriere della Sera', non smentito? Saremmo di fronte ad un atteggiamento grave e inaccettabile, all'utilizzo dei fondi istituzionali della Camera per fini partitici. E' opportuno che la presidenza di Montecitorio verifichi i comportamenti del vicepresidente Di Maio e chieda spiegazioni."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: