le notizie che fanno testo, dal 2010

Firme false M5S Palermo: nascondono fino a quando non sono smascherati, dice Fregolent

Silvia Fregolent del PD sul caso delle firme false M5S a Palermo.

"Luigi Di Maio dovrebbe smetterla di dare lezioni. Aveva esordito al grido 'con noi basta un avviso di garanzia e ci si dimette' - ricorda in un comunicato la vicepresidente del gruppo PD alla Camera Silvia Fregolent -, mentre ora vediamo gli esponenti nazionali M5S indagati che si rifiutano addirittura di rispondere davanti ai magistrati palermitani che cercano di far luce sulla inquietante vicenda delle firme false, altro che copiate, come stanno testimoniando gli stessi cittadini che non hanno mai sottoscritto la loro lista".

"Una Grillopoli che si estende in altre città e che vede coinvolto addirittura il braccio destro di Casaleggio, Massimo Bugani. - sostiene - La realtà è che abbozzano una reazione solo quando sono smascherati da inchieste giornalistiche e delle procure. Fino a quel momento provano a nascondere tutto e a girarsi dall'altra parte."

© riproduzione riservata | online: | update: 30/11/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Firme false M5S Palermo: nascondono fino a quando non sono smascherati, dice Fregolent
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI