le notizie che fanno testo, dal 2010

Ddl terrorismo: ho votato emendamento su nucleare ma non contro governo, dice Amati (PD)

"Ho votato l'emendamento Romani al disegno di legge sul terrorismo, emendamento che inasprisce le pene per chi realizza o utilizza un ordigno nucleare a scopo terroristico, perché ne condivido il contenuto e non certo contro il governo Renzi", dichiara in un comunicato la senatrice democratica Silvana Amati.

"Ho votato l'emendamento Romani al disegno di legge sul terrorismo, emendamento che inasprisce le pene per chi realizza o utilizza un ordigno nucleare a scopo terroristico, perché ne condivido il contenuto e non certo contro il governo Renzi, al quale ribadisco il mio pieno sostegno" informa in una nota la parlamentare PD Silvana Amati.
"Respingo quindi al mittente ogni strumentalizzazione e retroscena politico" prosegue la senatrice.
"Se nella dialettica parlamentare emerge la possibilità di migliorare un provvedimento - segnala dunque -, ritengo sia bene farlo, nell'esercizio del nostro mandato."
"Il Parlamento serve anche a questo. Non ho votato contro il governo - chiarisce in conclusione -, ma per migliorare una legge dello Stato."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: