le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge bilancio 2018: "mancati fondi toglie carattere universalistico a SSN"

Federconsumatori sulla legge di bilancio 20189.

"Riteniamo estremamente grave che non sia stata recepita la richiesta di destinare al Servizio Sanitario le risorse necessarie per garantire l'accesso alle cure e ai trattamenti. Sono 12 milioni, secondo il Censis, i cittadini che nel nostro Paese sono costretti a rinunciare a cure e prevenzione. Preoccupa in particolar modo la volontà di ignorare la crescente domanda di salute e non mettere a disposizione le risorse per sanare i disservizi del Servizio Sanitario Nazionale, a cominciare dalle 'liste di attesa sempre più lunghe'. Federconsumatori ritiene inaccettabile: rinunciare a finanziare adeguatamente il Servizio Sanitario Nazionale affinché mantenga carattere universalistico, solidale ed egualitario; costringere i cittadini a spendere 35 miliardi per curarsi di tasca propria; ignorare i bisogni di salute e la domanda sanitaria" viene spiegato in un comunicato dalla federazione dei consumatori.

"La salute è un diritto inalienabile che richiede risorse adeguate e politiche di prevenzione e cura - si specifica in ultimo -, a maggior ragione alla luce del progressivo invecchiamento della popolazione. È ora che il Governo, oltre a preoccuparsi di aumentare i diritti addizionali per le farmacie notturne, si preoccupi di potenziare la sanità pubblica in base ai bisogni e alla domanda di salute dei cittadini. Investire in prevenzione equivale ad investire in salute. Non affrontare le crescenti difficoltà del Servizio Sanitario Nazionale, invece, significa negare il diritto alla salute."

© riproduzione riservata | online: | update: 12/12/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Legge bilancio 2018: "mancati fondi toglie carattere universalistico a SSN"
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI