le notizie che fanno testo, dal 2010

Lutto al Quirinale: morta la sorella maggiore di Sergio Mattarella

Lutto al Quirinale. È morta a Trapani la sorella maggiore del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Caterina, 81 anni, colpita da ictus domenica scorsa mentre era in vacanza e poi ricoverata in gravissime condizioni nella Rianimazione dell'ospedale Sant'Antonio Abate.

Lutto al Quirinale. È morta a Trapani la sorella maggiore del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Caterina, 81 anni, colpita da ictus domenica scorsa mentre era in vacanza e poi ricoverata in gravissime condizioni nella Rianimazione dell'ospedale Sant'Antonio Abate. Nella giornata di ieri il Capo dello Stato era andato in ospedale a farle visita, in via riservatissima. I funerali saranno celebrati giovedì mattina, alle 9:30, a Trapani nella Cattedrale di "San Lorenzo". Caterina Mattarella era la maggiore dei quattro fratelli del Presidente della Repubblica. La funzione sarà concelebrata dall'arcivescovo di Palermo Cardinale Paolo Romeo e dai vescovi di Trapani Monsignor Pietro Maria Fragnelli e di Acireale Monsignor Antonino Raspanti. "La chiesa diocesana - dice il vescovo di Trapani Monsignor Pietro Maria Fragnelli - si raccoglie attorno al presidente della Repubblica Sergio Mattarella e ai suoi familiari nell'abraccio e nella consolazione che vengono dalla fede per la perdita della sorella Caterina. Ma oggi è tutto il popolo trapanese che si fa vicino al presidente, con affetto e stima. La perdita di una persona cara lascia sempre una ferita profonda ma siamo certi di quello che ci ricordano i padri della Chiesa: si muore nella carne, non nello spirito e rendersi conto del bene perduto diventa stimolo a ricercare quello che si desidera".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: