le notizie che fanno testo, dal 2010

Net Neutrality: martedi a Roma appuntamento del PD per una internet aperta

"Martedì prossimo chiameremo a discutere di Net Neutrality, per la prima volta in Italia alla Camera dei Deputati, i principali attori italiani ed internazionali. Il keynote di apertura spetterà al sottosegretario con delega alla Comunicazione del governo, Antonello Giacomelli e le conclusioni al commissario Agcom, Antonio Nicita", anticipa in una nota il deputato dem Sergio Boccadutri.

"Martedì prossimo chiameremo a discutere di Net Neutrality, per la prima volta in Italia alla Camera dei Deputati, i principali attori italiani ed internazionali. - riporta in un comunicato Sergio Boccadutri, parlamentare PD - Il keynote di apertura spetterà al sottosegretario con delega alla Comunicazione del governo, Antonello Giacomelli e le conclusioni al commissario Agcom, Antonio Nicita. Il 25 novembre scorso è stato adottato il Regolamento 2015/2021 che stabilisce misure riguardanti l'accesso ad un'internet aperta e proibisce discriminazioni, traducendo per la prima volta il concetto di Net Neutrality nell'ordinamento europeo. Inoltre è di pochi giorni fa la decisione di un tribunale californiano che ha confermato la validità delle norme varate dalla FCC americana a tutela della natura 'aperta' di internet, stabilendo che i fornitori di servizi a banda larga devono agire come 'piattaforme neutrali e indiscriminate' e non potranno, quindi, bloccare o limitare il traffico internet né fornire ai provider le cosiddette 'corsie privilegiate' a pagamento. Il regolamento ha stabilito alcuni punti fermi, ma l'interpretazione concreta delle disposizioni in materia è ancora in fase di discussione. Il Parlamento europeo ha affidato al BEREC, Body of european regulators for electronic communications, la definizione delle linee guida che indirizzeranno l'attività di implementazione delle nuove regole da parte delle Autorità Nazionali in ciascuno Stato Membro."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: