le notizie che fanno testo, dal 2010

Sereno Variabile in Puglia tra Trinitapoli e Margherita di Savoia: 21 maggio Rai2

"E' la Puglia la protagonista del nuovo viaggio di 'Sereno Variabile', in onda sabato 21 maggio alle 17.10 su Rai2. Osvaldo Bevilacqua porta i telespettatori alla scoperta delle attrattive di due località costiere, Trinitapoli e Margherita di Savoia, in provincia di Barletta-Andria-Trani", espone in un comunicato la tv pubblica di Stato.

"E' la Puglia la protagonista del nuovo viaggio di 'Sereno Variabile', in onda sabato 21 maggio alle 17.10 su Rai2. Osvaldo Bevilacqua porta i telespettatori alla scoperta delle attrattive di due località costiere, Trinitapoli e Margherita di Savoia, in provincia di Barletta-Andria-Trani" viene spiegato in un comunicato dalla tv di Stato.
"Con lui i tre membri dell'amichevole giuria incaricata di valutare le proposte e le eccellenze del territorio. Dopo una calorosa accoglienza musicale con l'esibizione della banda di una scuola locale - sottolineano dunque dalla Rai -, il conduttore visita si l'ambiente costiero delle saline, camminando tra bianche montagne di sale e specchi d'acqua su cui nidificano colonie di fenicotteri rosa."
Si illustra quindi: "Per parlare di vacanze benessere e relax Bevilacqua visita anche il complesso termale affacciato sul lungomare Margherita di Savoia scoprendo le proprietà curative delle acque e dei fanghi. Nel comune di Trinitapoli, obiettivo sul Centro di Educazione Ambientale 'Casa di Ramsar', con i ragazzi delle scuole, impegnati nel birdwatching e in corsi di disegno naturalistico. In sommario anche la visita al Parco archeologico degli Ipogei: antiche strutture scavate nella roccia calcarea, dove molti giovani durante l'estate partecipano alle campagne di scavo del sito. Molti gli incontri con i personaggi del posto, dal poeta dialettale di Trinitapoli, ai pescatori di Margherita di Savoia, all'inventivo artigiano creatore di una bicicletta di legno. Dopo aver assaporato i prodotti e i piatti della gastronomia tipica locale, infine, vanno in scena i segreti di una ricetta gelosamente custodita e l'esibizione di un gruppo folkloristico."
"Infine, Maria Teresa Giarratano andrà alla scoperta del territorio del Parco dei Monti Sibillini, dove si possono effettuare trekking e passeggiate a piedi e a cavallo, praticare yoga all'aperto ed assaporare gustosi piatti locali" si chiarisce in ultimo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: