le notizie che fanno testo, dal 2010

Sara Tommasi: "se avessi una bacchetta magica cancellerei tutto"

Dopo la fine della storia (d'amore?) con Andrea Diprè, Sara Tommasi ammette: "Con lui è stata una sbandata, ci siamo lasciati tre settimane fa. I miei non lo accettavano, minacciavano di denunciarlo". Al Corriere.it Sara Tommasi quindi rivela: "Se avessi una bacchetta magica cancellerei tutto, compreso il calendario di Max".

Dopo la fine della storia (d'amore?) con Andrea Diprè, Sara Tommasi ammette: "Con lui è stata una sbandata, ci siamo lasciati tre settimane fa. I miei non lo accettavano, minacciavano di denunciarlo. I nonni mi chiamavano continuamente per dirmi che era una storia ridicola, di finirla. Io rispondevo che lo facevo per pubblicità, e poi non ero davvero io in quei filmati...". In una intervista al Corriere della Sera, Sara Tommasi rivela infatti: "Ho ripreso la mia cura da due settimane, l'avevo interrotta nei mesi scorsi. - aggiungendo - Per noi bipolari non è facile reinserirsi nella vita degli altri, e la mia era un po' movimentata...". Sara Tommasi sottolinea quindi: "Se avessi una bacchetta magica cancellerei tutto, compreso il calendario di Max, perché mi ha precluso altre carriere, magari politica o imprenditoriale". Sara Tommasi si è infatti laureata in economia presso l'Università Bocconi di Milano "senza scorciatoie", come precisa la showgirl, ma confessa che fina da quando aveva 14 anni ha sempre avuto "il pallino" di entrare nel mondo dello spettacolo. Nel 1998 esordisce quindi a "Miss Italia" e la carriera di Sara Tommasi raggiunge l'apice una volta approdata nel 2006 all'Isola dei famosi, unica cosa che non rimpiage. Piano piano sono cominciati gli alti e bassi di Sara Tommasi, e nel 2011 viene coinvolta nel "caso Ruby" e racconta a "Diva e donna" di sentirsi "perseguitata" dai "servizi segreti", affermando: "Mi somministrano di nascosto sostanze che mi hanno fatta diventare malata di sesso; per controllarmi mi hanno impiantato anche dei microchip". Comincia una lenta discesa, e probabilmente Sara Tommasi ha toccato il fondo quando ha girato 3 film pornografici. Ora però Sara Tommasi assicura che è pronta a risalire la china, soprattutto per costruirsi una famiglia con qualcuno che forse già c'é. Sara Tommasi infatti precisa: "E' una persona che mi ha aspettata, nonostante Diprè, e mi ha perdonata. Mi sta offrendo un futuro. Con lui mi sento tranquilla".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: