le notizie che fanno testo, dal 2010

Sarah Scazzi: sangue nell'auto, omicidio forse in casa?

I carabinieri hanno trovato nella Seat Marbella, che Michele Misseri usò per trasportare il cadavere della nipote, macchie di sangue appartenenti a Sarah Scazzi. E intanto continuano gli accertamenti per capire se Sarah sia stata uccisa o meno nel garage.

Sembra che i carabinieri del Ris di Roma abbiano trovato sulla Seat Marbella, che Michele Misseri usò per trasportare il corpo della nipote fino al pozzo dove occultò il cadavere, delle macchie di sangue appartenenti a Sarah Scazzi.
Pare che ci siano delle tracce di sangue anche su un cartone trovato all'interno dell'auto e che forse servì a Misseri per coprire il corpo di Sarah durante il trasporto. Non è ancora chiaro se il sangue trovato nella Marbella sia solo un residuo delle macchie rinvenute sul cartone oppure tracce biologicamente pure.
I carabinieri pare che stiano passando al vaglio anche alcune tracce biologiche e reperti recuperati in casa Misseri, come riporta anche La Stampa, visto che l'indagine mira inoltre ad accertare se il delitto sia stato realmente compiuto nel garage oppure, al contrario, all'interno dell'appartamento.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# auto# Roma# sangue# Sarah Scazzi