le notizie che fanno testo, dal 2010

Sarah Scazzi: no perizia psichiatrica, Michele Misseri è lucido

Lo scorso 11 ottobre, tre giorni dopo l'arresto di Michele Misseri, il suo legale aveva presentato la richiesta di sottoporre a perizia psichiatrica il suo assistito. Oggi il gip respinge la richiesta perché Misseri pare credibile e lucido psicologicamente.

Lo scorso 11 ottobre, tre giorni dopo l'arresto di Michele Misseri (che aveva confessato l'omicidio della nipote Sarah Scazzi), il suo legale Daniele Galoppa aveva presentato la richiesta di sottoporre a perizia psichiatrica il suo assistito. Richiesta che in questi ultimi giorni sembrava potesse essere accolta, viste le tante versioni che Michele Misseri ha raccontato sul caso Scazzi. Invece arriva nel pomeriggio di oggi la notizia che il gip del Tribunale di Taranto Martino Rosati ha rigettato tale richiesta di perizia psichiatrica. Uno dei motivi di tale decisione può essere il fatto che nell'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei confronti di Sabrina, il gip aveva dichiarato che Michele Misseri era "credibile e lucido psicologicamente", come riporta anche l'Apcom.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: