le notizie che fanno testo, dal 2010

Sarah Scazzi: le foto del cellulare fatto trovare da Michele Misseri

Inizialmente si pensava ad un rapimento, ma quando Michele Misseri fece ritrovare il cellulare di Sarah Scazzi, le indagini si sono sempre più incentrate sulla pista familiare, fino al macabro ritrovamento del corpo della ragazzina.

Quando ancora Sarah Scazzi veniva cercata come persona scomparsa, Michele Misseri fece ritrovare il cellulare della nipote 15enne, parzialmente bruciato e rinvenuto in un campo del contadino di Avetrana. Da allora, le indagini hanno cominciato ad incentrarsi principalmente sulla pista familiare, prima vedendo in zio Michele il "mostro" che aveva ucciso e soppresso il cadavere della nipote e poi arrivando alla conclusione che "Sarah Scazzi venne uccisa dalla zia, Cosima Serrano, e dalla cugina, Sabrina Misseri" mentre Michele Misseri operò solo "la soppressione del cadavere e tentò di distruggere gli effetti personali della vittima", come recita la notifica di chiusura indagine, spedita a ben 15 persone ma a vario titolo. Tra questi "effetti personali" appunto anche il cellulare, il cui contenuto è stato recuperato dalla scientifica e alcune foto trasmesse durante il programma "L'estate in diretta" su Rai 1. Gli scatti (Corriere della Sera - http://is.gd/XxzPDM) immortalano Sarah Scazzi in qualche posa da autoritratto, mentre taglia la torta dei suoi 15 anni con la zia Cosima Serrano ma anche in compagnia della cugina Sabrina Misseri e di Ivano Russo, il ragazzo di cui entrambe sarebbero state innamorate. Tra queste, anche una immagine con la didascalia "Io e Ivano", probabilmente tagliata da una precedente dove appariva anche Sabrina. Sul piano processuale tali foto probabilmente non sono di nessuna utilità, tranne forse ad evidenziare che Sarah Scazzi sembrava effettivamente nutrire una simpatia per Ivano Russo. Dall'altra parte, però, si evincerebbe anche la complicità che la ragazzina aveva con Sabrina, che ora viene accusata di aver ucciso la cugina proprio per la gelosia che nutriva a causa di Ivano Russo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: