le notizie che fanno testo, dal 2010

Sarah Scazzi, Michele Misseri si confessò a parroco: dì la verità

Sembra che Michele Misseri, prima di rivelare ai magistrati di non essere stato lui ad uccidere Sarah Scazzi, si sia confessato con il parroco di Avetrana, don Saverio, che gli avrebbe consigliato di dire la verità.

Sembra che Michele Misseri, prima di rivelare ai magistrati di non essere stato lui ad uccidere Sarah Scazzi, si sia confessato con il parroco di Avetrana, don Saverio. Il legale Daniele Galoppa avrebbe così riferito che il prete gli avrebbe consigliato di dire la verità, perché altrimenti, avrebbe detto don Saverio: "Mai ti passerà quello che hai nello stomaco. Perché se non dici la verità devi fare i conti con Dio quando sarà...".
Il pm Mariano Buccoliero avrebbe poi chiesto a Michele Misseri quando avesse preso la decisione di accusare sua figlia Sabrina dell'omicidio e l'uomo avrebbe risposto: "Perché dovevo fare tanti anni se una cosa io non l'ho fatta?".
Michele Misseri è anche convinto che la moglie Cosima Serrano gli chiederà il divorzio e che le sue due figlie, che denifisce "angioletti", non lo vorranno più vedere per il resto della sua vita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: