le notizie che fanno testo, dal 2010

Sara Scazzi: cellulare semi-bruciato, senza batteria e scheda

E' stato ritrovato il telefonino di Sara Scazzi, la 15enne scomparsa e di cui non si hanno più notizie dallo scorso 26 agosto. Il cellulare è stato ritrovato dai carabinieri semi-bruciato ma pare senza batteria e scheda telefonica.

E' stato ritrovato il telefonino di Sara Scazzi, la 15enne scomparsa e di cui non si hanno più notizie dallo scorso 26 agosto.
Il telefonino è stato ritrovato nei pressi di un casolare abbandonato tra Avetrana e Nardò, nel territorio di Porto Cesareo (Lecce). Ad accorgersi del cellulare il contadino che stava radunando le foglie secche e le stoppie da bruciare, e che si è accorto del telefonino quando le fiamme erano già state accese. Il cellulare è stato quindi recuperato dai Carabinieri, immediatamente allertati, semi-bruciato, ma pare privo di batteria e di scheda telefonica, una Vodafone.
Sul posto, oltre alle forze dell'ordine, anche il procuratore aggiunto di Taranto Pietro Argentino, dove si stanno effettuando i rilievi tecnici.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: