le notizie che fanno testo, dal 2010

Omicidio Sara Di Pietrantonio: ergastolo per Vincenzo Paduano

Vincenzo Paduano, l'ex fidanzato Sara Di Pietrantonio strangolata e bruciata, è stato condannato all'ergastolo nonostante il rito abbreviato. "È una sentenza giusta e morale" ha detto la madre di Sara.

È stato condannato all'ergastolo Vincenzo Paduano, il vigilante di 28 anni ex fidanzato Sara Di Pietrantonio, strangolata e bruciata il 29 maggio dello scorso anno. Il processo è stato svolto con il rito abbreviato, una procedura che prevede in caso di condanna uno sconto di un terzo della pena.

"È una sentenza giusta e morale. - ha detto la madre di Sara - Da parte di Paduano non c'è stato nessun pentimento e per questo sono contenta di questa sentenza. Lui non ha mai raccontato quello che ha fatto, è stato solamente costretto ad ammettere, di fronte alle prove, quello che è successo".

Vincenzo Paduano, condannato per omicidio volontario aggravato dalla premeditazione dai futili e abbietti motivi e per atti persecutori, non ha assistito alla lettura della sentenza. E' detenuto nel carcere di Rebibbia.

© riproduzione riservata | online: | update: 05/05/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Omicidio Sara Di Pietrantonio: ergastolo per Vincenzo Paduano
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI