le notizie che fanno testo, dal 2010

Sandra Mondaini sta un po' meglio

Sandra Mondaini sembra ora stare meglio rispetto a quando è stata ricoverata questa mattina alla clinica San Rossore di Pisa a causa di forti problemi repiratori.

Sandra Mondaini sembra ora stare meglio rispetto a quando è stata ricoverata questa mattina alla clinica San Rossore di Pisa a causa di forti problemi repiratori. Il quadro clinico dell'attrice, che già a fine maggio aveva avuto un periodo di degenza al San Raffaele di Milano sempre per problemi respiratori, è decisamente migliorato.
Sandra Mondaini, dopo la morte del marito Raimondo Vianello, scomparso all'età di 87 anni il 15 aprile del 2010, sembra che non sia più riuscita a riprendersi da una brutta depressione, nonostante sia circondata dall'affetto della famiglia di origini filippine adottata insieme a Raimondo. Sono stati proprio loro, padre, madre e due figli, Gianmarco e Raymond, a spiegare ai giornali la difficile situzione che sta attraversando Sandra. La Mondaini, alla morte di Raimondo, non è riuscita a reagire alle cure che sta affrontando per preservare il suo già precario stato di salute. Pare che il problema respiratorio accusato da Sandra Mondaini sia stato aggravato dal fatto che l'attrice sia un'accanita fumatrice.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# depressione# famiglia# Milano# Pisa# Sandra Mondaini