le notizie che fanno testo, dal 2010

Ryanair: secondo pilota "non essenziale", eliminiamolo

Alla Ryanair non basta far volare in piedi i passeggeri, proposta annunciata qualche settimana dalla compagnia. Ora l'amministratore delegato di Ryanair Michael O'Leary pensa addirittura di eliminare un pilota e di sostituirlo, nel caso, con una hostess.

Alla Ryanair non basta far volare in piedi i passeggeri, proposta annunciata qualche settimana dalla compagnia. Ora l'amministratore delegato di Ryanair Michael O'Leary pensa addirittura di eliminare un pilota, sempre con la scusa di poter in questo modo abbassare ulteriormente i costi per i passeggeri (e c'è chi dice anche della compagnia).
Michael O'Leary dichiara al magazine "Bloomberg BusinessWeek" che il secondo pilota potrebbe rientrare tra i servizi "non essenziali" che riducono il prezzo dei biglietti, e al suo posto il computer o, in caso di necessità e pericolo, una hostess (o stuart).
In molti pensano che certe trovate di Michael O'Leary siano solo delle trovate pubblicitarie, visto che sarà difficile che le agenzie che si occupano della sicurezza dei voli potranno mai avallare tale idee. Questa volta, però, la British Airline Pilots' Association avverte che la proposta potrebbe avere un effetto boomerang, visto che non essendo "né saggia, né tantomeno sicura" è facile che "terrorizzerà i passeggeri".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# computer# Ryanair