le notizie che fanno testo, dal 2010

Russia: ok legge, max 20% agli interessi stranieri nel capitale dei mass media

Il Consiglio della Federazione della Russia, la Camera alta del Parlamento, ha approvato oggi il disegno di legge che impone un limite del 20% agli interessi stranieri nel capitale dei mass media sia direttamente che indirettamente. La legge vigente non limita però la proprietà straniera

Il Consiglio della Federazione della Russia, la Camera alta del Parlamento, ha approvato oggi il disegno di legge che impone un limite del 20% agli interessi stranieri nel capitale dei mass media sia direttamente che indirettamente. La legge vigente non limita però la proprietà straniera nei media sia cartacei che su internet, fissando invece una soglia del 50% per le attività televisive e radiofoniche. Se verrà firmato da Vladimir Putin, il disegno di legge entrerà in vigore dal 1 gennaio 2016. In caso di violazione delle norme, il Federal Service for Supervision of Communications, Information Technology, and Mass Media potrà aprire un giudizio in tribunale per chiedere di far sospendere le operazioni dei mass media.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: