le notizie che fanno testo, dal 2010

Russia: esplosione miniera fa 12 morti

Accertati 12 morti a causa dell'esplosione avvenuta nella miniera di carbone di Raspadskaya in Russia. Un guasto ha sospeso le ricerche ma all'interno ancora molti minatori intrappolati

Le due esplosioni avvenute nella miniera di carbone in Russia hanno finora provocato 12 morti. Le ricerche, invece, dei minatori intrappolati sono state sospese perchè a seguito di un guasto le gallerie della miniera si è riempita di gas e fumo.
Ricordiamo che la prima esplosione ha coinvolto circa 300 persone tra minatori e addetti ai lavori. La seconda, invece, ha coinvolto i soccorritori che erano giunti sul luogo, distruggendo anche il principale pozzo di ventilazione, al momento fuori uso.
La protezione civile ha poi ricordato che l'impianto di Raspadskaya è il più grande impianto russo per quantità di carbone estratto nella regione del Kuzbass.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# fumo# gas# Russia